Passa ai contenuti principali

Translate

CARL REINECKE

Carl Heinrich Carsten Reinecke nasce a Altona ( Germania ) il 23 Giugno 1824, muore nel 1910.
Grande Compositore, Pianista e Direttore d'Orchestra.

Figlio di un insegnante di musica, Carl iniziò a comporre precocemente all'età di sette anni e la sua prima esibizione pubblica come Pianista avvenne cinque anni dopo. Effettuò una serie di Tournée nel centro e nel Nord Europa, finché nel 1843 si stabilizzò per cinque anni alla corte del R e Cristiano VIII a Copenaghen ( Danimarca ).
Nel frattempo compose 4 Concerti per Violino, Violoncello, Arpa e Flauto.

Nel 1851 assunse l'incarico di insegnare al Conservatorio di Colonia e durante gli anni cinquanta fu direttore musicale della città di Barmen, oltre a diventare un Accademico ed il Direttore d'Orchestra della Singakademie a Breslavia.

Dal 1860 al '95 mantenne la Direzione della Orchestra Gewandhaus di Lipsia, città nella quale insegnò Pianoforte e Composizione nel locale Conservatorio.

Durante la sua lunga carriera, collaborò con numerose riviste musicali, insegnò per oltre trentacinque anni e tra i suoi allievi si ricordano E. Grieg, B. Harwood, L. Janacek, I. Albeniz, ecc.
Inoltre difese le ragioni della corrente musicale conservatrice, osteggiando apertamente le tendenze innovative.

Reinecke è soprattutto noto per la sua sonata Undine per Flauto e Pianoforte e per il poetico Concerto per arpa e orchestra op.182, ma ha composto opere per il Teatro; Musiche per Orchestra; Musica Vocale; Musica da Camera; Musiche per Pianoforte.

In totale sono più di 300 Composizioni.

Commenti

Visualizzazioni totali