giovedì 30 giugno 2016

SPORT – CALCIO – ZLATAN IBRAHIMOVIC FINALMENTE SI DECIDE A UFFICIALIZZARE IL SUO PASSAGGIO AL MANCHESTER UNITED.....SEGRETO DI PULCINELLA!

Dopo settimane di voci e indiscrezioni arriva l'Ufficialità.

L'annuncio viene dallo stesso Attaccante svedese : ' e' arrivato il momento perché il mondo sappia che la mia prossima Destinazione è il Manchester United '.

Segreto di Pulcinella....dato il semplice fatto che son SETTIMANE che si sapeva che lasciava il Paris St. Germain per approdare al Manchester United di Josè Mourinho....

ma lui ha voluto fare ' tutta questa sceneggiata '...tra l'inutile e lo sciocco.


PROSIT

DAN AYKROYD

Daniel Edward "Dan" Aykroyd, nasce a Ottawa ( Canada ) il Primo Luglio 1952.
Attore, Sceneggiatore, Musicista.

Filmografia ( parziale ) :

Attore :

  • 1941 – allarme a Hollywood, regia di S. Spielberg
  • The Blues Brothers, regia di J. Landis
  • I vicini di casa
  • Una poltrona per due, regia di J. Landis
  • Ai confini della realtà, regia di J. Landis
  • Indiana Jones e il Tempio maledetto, regia di S. Spielberg
  • Ghostbusters 1 - 2
  • Tutto in una notte, regia di J. Landis
  • Spie come noi, regia di J, Landis
  • Un amore rinnovato
  • Ho sposato un'aliena
  • A spasso con Daisy
  • I guerrieri della strada
  • I Signori della truffa
  • Charlot, regia di R. Attenborough
  • Rainbow, regia di Bob Hoskins
  • Fuga dalla Casa Bianca
  • Blues Brothers – il mito continua, regia di J. landis
  • Delitto imperfetto, regia di J. Landis
  • Pearl Harbor
  • La maledizione dello Scorpione, regia di W. Allen
  • Insieme per caso
  • Fuga dal Natale

Televisione :

  • Coming up Rosie
  • Things we did last summer
  • Casa e Chiesa
  • La vendetta del ragno nero
  • Dietro i candelabri

ROBERTA BRUZZONE

Roberta Bruzzone, nasce a Finale Ligure il Primo Luglio 1973.
Criminologa, Personaggio televisivo e Psicologa forense.

Opere :

    State of Florida vs. Enrico Forti - Il grande abbaglio
    Segreti di famiglia - Il delitto di Sarah Scazzi
    Chi è l'assassino. Diario di una criminologa
    Manuale di investigazione criminale
    Chi è Unabomber
    Inside Attack
    Manuale Investigativo degli abusi sui minori
    Il lato oscuro dei social media

MARLON BRANDO

Marlon Brando, Jr. nasce il 3 Aprile 1924, muore il Primo Luglio 2004.
Grandissimo Attore e Regista statunitense

È considerato una delle maggiori stelle di Hollywood e uno degli Attori più carismatici e di maggior talento della Storia del Cinema.

Otto volte Candidato al Premio Oscar vanta una filmografia relativamente limitata ( in tutto poco più di una quarantina di titoli ) che tuttavia include alcuni Capolavori. 

Tra le sue interpretazioni si ricordano: quella dello scaricatore di porto Terry Malloy in ' Fronte del Porto ' ; quella di Stanley Kowalski in ' Un Tram che si chiama Desiderio ' prima a Teatro e poi nell'omonimo Film; quella di Marco Antonio in ' Giulio Cesare '; quella del primo Ufficiale Fletcher Christian ne ' Gli ammutinati del Bounty '; quella di Don Vito Corleone ne ' Il Padrino '; il vedovo Paul in ' Ultimo tango a Parigi ' e il Colonnello Kurtz in ' Apocalypse Now '.

Figura al quarto posto nella lista delle leggende del Cinema redatta dall' American Film Institut nel 1999. Brando è stato uno dei soli tre attori professionisti, insieme a C. Chaplin e M. Monroe, nominato dalla rivista americana ' Time ' come uno dei Cento Personaggi più influenti del Secolo nel '99.

Filmografia :
Attore :
Il mio Corpo ti appartiene ( 1950 );
Un Tram che si chiama Desiderio ( 1951 );
Viva Zapata! ( 1952 );
Giulio Cesare ( 1953 );
Il Selvaggio ( 1954 );
Fronte del Porto ( 1954 );
Dèsirée ( 1954 );
Bulli e pupe ( 1955 );
La Casa da the alla luna d'agosto ( 1956 );
Sayonara ( 1957 );
I Giovani Leoni ( 1958 );
Pelle di serpente ( 1959 );
I 2 volti della vendetta ( 1961 );
Gli ammutinati del Bounty ( 1962 );
Il brutto americano ( 1963 );
I 2 seduttori ( 1964 );
I morituri ( 1965 );
La caccia ( 1966 );
A sud-ovest di Sonora ( 1966 );
La Contessa di Hong Kong ( 1967 );
Riflessi in un 'occhio d'oro ( 1967 );
Candy e il suo pazzo mondo ( 1968 );
La notte del giorno dopo ( 1969 );
Queimada ( 1969 );
Improvvisamente, un uomo nella notte ( 1972 );
Il Padrino ( 1972 ) regia di F. Ford Coppola;
Ultimo tango a Parigi ( 1972 ) regia di B. Bertolucci;
Missouri ( 1976 );
Superman ( 1978 );
Apocalypse Now ( 1979 ) regia di F. Ford Coppola;
Radici ( 1979 );
La Formula ( 1980 );
Un'arida stagione bianca ( 1989 );
Il Boss e la matricola ( 1990 );
Cristoforo Colombo ( 1992 );
Don Juan De Marco ( 1995 );
L'isola perduta ( 1996 );
Il coraggioso ( 1997 ) regia di J. Deep;
In fuga col malloppo ( 1998 );
Apocalypse Now Redux ( 2001 );
The Score ( 2001 ),
Superman Returns ( 2006 ).

Regista :
I 2 volti della vendetta ( 1961 ).


Premi e Riconoscimenti :

Premio Oscar : 1955 – 1973

Golden Globe : 1955 – 1956 – 1973 – 1973 – 1974


Emmy Awards : 1979.

WILHELM FRIEDMANN BACH

Wilhelm Friedemann Bach nasce nel 1710, muore il Primo Luglio 1784 a Berlino ( Germania )
Compositore e Organista, figlio primogenito di J.S. Bach.

Era, secondo il giudizio dei suoi contemporanei, l'Organista più profondo, il Fughista, il più sapiente 
Musicista di tutta la Germania, e, insieme, un matematico molto stimato.

Meraviglia, quindi, il fatto che un sì gran virtuoso, malgrado la sua Arte e il suo sapere, abbia avuto tanta poca fortuna nel piazzare le proprie opere e che sia stato costretto, negli ultimi diciassette anni della sua vita, a vivere, senza impiego, del soccorso datogli dagli amici. 

Uno dei corrispondenti di Forkel ci ha dato, in verità, una ragione che sembrerebbe molto valida per tutto ciò, nell'almanacco della musica dell'anno 1784, citando la frase di Lessing : ' Il virtuoso non deve aspettarsi né onore né profitto, quando ha oltrepassato il punto in cui il merito comincia a confondersi ed oscurarsi agli occhi della moltitudine '.

Ma qualunque cosa sia accaduta in questo caso, occorre far notare che quando si trattava di invocare il soccorso del pubblico per la pubblicazione delle sue opere, lo stesso musicista era il primo nemico di se stesso. 
Il suo carattere ombroso gli impediva di attirarsi la benevolenza dei contemporanei.

Opere maggiori :

9 Sinfonie;
7 Concerti.

JULIANNE NICHOLSON

Julianne Nicholson nasce negli USA il Primo Luglio 1971.
Attrice Cinematografica e Televisiva.

Dopo gli inizi come Modella, ha iniziato la carriera di attrice, svolta principalmente in Televisione: è stata protagonista sia della Serie Televisiva ' The Others ( 2000 ) che di ' Conviction ( 2006 ), entrambe trasmesse per 13 episodi e per una sola stagione.

Ha svolto anche molti lavori come Caratterista, tra i quali si segnalano 24 episodi di ' Law & Order ' e la partecipazione alla Serie televisiva ' La tempesta del Secolo ( 1999 ).

Al cinema è stata Candidata all'Indipendent Spirit Award per la Miglior Attrice non Protagonista nel 2003 per il film ' Tully ' di H. Birmingham e ha svolto diversi ruoli in Commedie Romantiche.
Nel ruolo di Esther Randolph ha partecipato alla seconda stagione di ' Boardwalk Empire ' ( 2011 ).


Filmografia Parziale :
Cinema :
Amori e Ripicche ( 1998 );
La Lettera d'Amore ( 1999 );
Tully ( 2002 );
Tutte le ex del mio Ragazzo ( 2004 );
Kinsey ( 2004 );
Seeing other People ( 2004 ),
Brief interviews with Hideous Men ( 2009 );
Keep the lights on ( 2012 );
I Segreti di Osage County ( 2013 );
Black Mass ( 2015 ).


Televisione :
La Tempesta del Secolo ( 1999 );
The Others ( 2000 );
Ally McBeal ( 2001-02 );
E.R. Medici in prima linea ( 2004 );
Conviction ( 2006 );
Law & Order ( 2006-09 );
Boardwalk Empire ( 2011 );
The Red Road ( 2014 ).

LIRICA - RADIO 3 RAI - 30 GIUGNO 2016 - ORE 19,30 - MANON LESCAUT

Stasera, Giovedì 30 Giugno 2016 alle Ore 19.30 :

in diretta Euroradio. Staatsoper, Wien

WIENER STAATSOPER

MANON LESCAUT
Dramma lirico in 4 Atti
Musica di Giacomo Puccini

Manon Lescaut, Anna Netrebko
Lescaut, sergente delle guardie del Re, David Pershall
il Cavaliere Renato Des Grieux, studente, Marcello Giordani
Geronte di Ravoir, cassiere generale, Wolfgang Bankl
Edmondo, studente, Carlos Osuna
l’oste, Il Hong
il maestro di ballo, Carlos Osuna
un musico, Juliette Mars
il sergente degli arcieri, Marcus Pelz
il lampionaio, Carlos Osuna
il comandante di marina, Wolfgang Bankl

Orchester der Wiener Staatsoper
Chor der Wiener Staatsoper
Direttore Marco Armiliato
Regia Robert Carsen

Scene Antony McDonald


mercoledì 29 giugno 2016

FEDERICO ZAMPAGLIONE

Federico Zampaglione, nasce a Roma il 29 Giugno 1968.
Cantautore, Regista, Sceneggiatore italiano


Discografia con i Tiromancino :

Album :

  • Tiromancino
  • Insisto
  • Alone alieno
  • Rosa spinto
  • La descrizione di un attimo
  • In continuo movimento
  • Illusioni parallele
  • L'alba di domani
  • L'essenziale
  • Indagine su un sentimento
  • Nel respiro del mondo

Raccolte

  • 95-05

Live :

  • Il suono dei chilometri


Filmografia :

Regista :

Lungometraggi
  • Nero bifamiliare
  • Shadow
  • Tulpa – perdizioni mortali



MUSICA – MORTO SCOTTY MOORE, CHITARRISTA DI ELVIS

E' morto all'età di 84 anni Scotty Moore, figura fondamentale nella nascita del Rock and Roll e Chitarrista di Elvis Presley.

Malato da tempo, Moore è deceduto ieri nella sua casa di Nashville, in Tennessee.

Lo riportano i Media Usa, citando fonti della famiglia.
Moore affiancò Elvis nella prima parte della Carriera, fino al 1968.

Nel 2011 è stato inserito dalla Rivista ' Rolling Stones ' tra i 100 più grandi Chitarristi di tutti i tempi.


Nel 2000 è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame. 

MUSICA – BOLOGNA – CONCERTO IL 22 LUGLIO 2016

Concerto del Quartetto Mirada de Tango

Venerdì 22 Luglio a San Giovanni in Persiceto (nella cornice del cortile del Palazzo Comunale), c'è "Sere d'Estate", la Rassegna organizzata in collaborazione con l'Associazione musicale "Leonard Bernstein".
Protagonista della Serata (alle Ore 21,15) il Quartetto Mirada de Tango che eseguirà un Repertorio specifico per Quartetto, esempio del nuevo tango inaugurato dal Compositore argentino, che esprime meravigliosamente la dimensione originale e innovativa conferita al Tango da Piazzolla, attraverso influenze Jazz e molteplici contaminazioni e sperimentazioni musicali.

"Mirada de Tango" nasce a Bologna dall'incontro di quattro Musicisti di formazione prevalentemente Classica, animati dal desiderio di riscoprire, studiare e offrire all'ascolto Brani di Astor Piazzolla, in omaggio all’idea, maturata dallo stesso Maestro, che il tango sia una Musica da suonare ancor più che da ballare.

Manuela Turrini - Fisarmonica
Alessandro Bonetti - Violino
Roberto Salario - Contrabbasso
Claudia D'Ippolito - Pianoforte

Ingresso Libero

VITTORIO GASSMAN

Vittorio Gassman, nasce il Primo Settembre 1922, muore il 29 Giugno 2000.

Attore, Regista, Sceneggiatore, attivo in campo teatrale, cinematografico e televisivo.

Soprannominato "il Mattatore",è considerato uno dei migliori e più rappresentativi attori italiani, ricordato per l'assoluta professionalità (al limite del maniacale), per la versatilità e il magnetismo. Artista con profonde radici nel mondo del teatro più "impegnato", fu fondatore e direttore del Teatro d'Arte Italiano.

La lunga carriera in Italia e all'estero comprende produzioni importanti, così come dozzine di ' divertissement ' che gli diedero una vasta popolarità.

Con A. Sordi, U. Tognazzi, M. Mastroianni e Nino Manfredi fu uno dei "mostri" della Commedia all'Italiana.


Premi e Riconoscimenti :


Mostra del Cinema di Venezia : 1996


Festival di Cannes : 1975


David di Donatello : 1960 – 1963 – 1965 – 1967 – 1975 – 1979 – 1982 – 1984 – 1987 – 1991 – 1996


Nastro d'Argento : 1959 – 1963 – 1975 – 1990 – 1999 – 2000




Teatrografia :
Ma non è una cosa seria
La macchina da scrivere
Rebecca
Tutti miei figli
Amleto
Leonora
Prometeo incatenato
Kean
Il sangue verde
Un marziano a Roma
Non chiederci la parola


Filmografia ( parziale ) :

Attore :
Incontro con Laura
Preludio d'amore
Daniele Cortis, regia di M. Soldati
La avventure di Pinocchio
L'ebreo errante
I fuorilegge
Riso amaro
Il tradimento
Anna, regia di A. Lattuada
Il sogno di Zorro
La tratta delle bianche, regia di L. Comencini
Il muro di vetro
Rapsodia
Mambo
Kean
Guerra e pace
I soliti ignoti, regia di M. Monicelli
La tempesta, regia di A. Lattuada
La cambiale
La grande guerra, regia di M. Monicelli
Il mattatore, regia di Dino Risi
Audace colpo dei soliti ignoti, regia di Nanni Loy
Il giudizio universale, regia di V. De Sica
Barabba
Il sorpasso, regia di Dino Risi
Anima nera, regia di R. Rossellini
La marcia su Roma, regia di Dino Risi
I mostri, regia di Dino Risi
Slalom
Il gaucho, regia di Dino Risi
L'arcidiavolo, regia di E. Scola
L'armata Brancaleone, regia di M. Monicelli
Il tigre
Il profeta
L'arcangelo
Brancaleone alle crociate
Scipione detto anche l'Africano
L'udienza
In nome del Popolo Italiano, regia di Dino Risi
La Tosca
Profumo di donna, regia di Dino Risi
Telefoni bianchi
Anima persa
I nuovi mostri
Un matrimonio, regia di R. Altman
Caro papà
La terrazza, regia di E. Scola
Il turno
La tempesta
Benvenuta
Il potere del male
I soliti ignoti vent'anni dopo
La famiglia
I picari
Tolgo il disturbo
Il lungo inverno
Sleepers
La cena, regia di E. Scola
La bomba

Prosa televisiva RAI :


Versi di Dante
Kean
Amleto
Otello
Oreste
Adelchi
Memorie dal sottosuolo
L'uomo dal fiore in bocca
Ulisse e la balena bianca
Camper

GIACOMO LEOPARDI

Il Conte Giacomo Leopardi, al battesimo Giacomo Taldegardo Francesco di Sales Saverio Pietro Leopardi nasce il 29 Giugno 1798 a Recanati, muore a Napoli il 14 Giugno 1837.

Famosissimo Poeta, Filosofo, Scrittore, Filologo e Glottologo.

È ritenuto il maggior poeta dell'800 italiano e una delle più importanti figure della Letteratura Mondiale, nonché una delle principali del Romanticismo letterario; la profondità della sua riflessione sull'esistenza e sulla condizione umana – di ispirazione Sensista e Materialista - ne fa anche un filosofo di notevole spessore. La straordinaria qualità lirica della sua poesia lo ha reso un protagonista centrale nel panorama letterario e culturale europeo e internazionale, con ricadute che vanno molto oltre la sua epoca.

Leopardi, intellettuale dalla vastissima cultura, inizialmente sostenitore del Classicismo, ispirato alle opere dell'antichità greco-romana, ammirata tramite le letture e le traduzioni di Mosco, Lucrezio, Epitteto ed altri, approdò al Romanticismo dopo la scoperta dei poeti romantici europei, quali Byron, Shelley, Chateubriand, Foscolo, divenendone un esponente principale, pur non volendo mai definirsi romantico. Le sue posizioni materialiste – derivate principalmente dall'Illuminismo – si formarono invece sulla lettura di filosofi come il Barone di Holbach, P. Verri, Condillac, a cui egli unisce però il proprio Pessimismo.


Opere :

La Guerra dei topi ( 1816 );
Notizie istoriche ( 1816 );
Saggio di traduzione dell'Odissea ( 1816 );
Discorso sopra Mosco ( 1816 );
Poesie di Mosco ( 1816 );
Parere sopra il Salterio ebraico ( 1816 );
Discorso sopra la Batracomiomachia ( 1816 );
Della fama avuta da Orazio presso gli antichi ( 1816 );
Sollennizzandosi ( 1816 );
Libro secondo della Eneide ( 1817 );
La Torta d'autore incerto ( 1817 );
Inno a Nettuno ( 1817 );
Odae adespotae ( 1817 );
Titanomachia di Esiodo ( 1817 );
Sopra due voci italiane ( 1817 );
Canzoni di G. Leopardi sull'Italia ( 1818 );
Canzone di G. Leopardi ad A. Mai ( 1820 );
Appendix Vergiliana ( 1822 );
Annotazioni sopra la Cronica d'Eusebio ( 1823 );
Canzoni del Conte G. Leopardi ( 1824 );

Primo grande libro di poesie di Giacomo dove si presenta in veste di poeta etico e civile.
L'Opera aduna 10 Componimenti scritti tra il 1818/23 e sono in ordine cronologico:
All'Italia; Sopra il Monumento di Dante che si preparava in Firenze; Ad A. Mai; Nelle Nozze della sorella Paolina; A un vincitore nel pallone; Comparazione delle sentenze di Bruto minore e di Teofrasto vicini alla morte; Bruto minore; Alla primavera o delle favole antiche; Ultimo canto di Saffo; Inno ai patriarchi o dè prencipii del genere umano; Alla sua Donna.

Versi del Conte G. Leopardi ( 1826 );

Pubblicato a proprie spese è la seconda e rilevante silloge poetica di Giacomo. Comprende tutti i testi approvati non inclusi nelle Canzoni del '24 :

Idilli; Elegie, Sonetti in persona di Ser Pecora Fiorentino Beccaio; Epistola; Guerra dei topi e delle rane.
Rime di F . Petrarca ( 1826 );
Martirio dè santi padri del monte Sinai ( 1826 );
Operette morali del conte G. Leopardi ( 1827 );
Crestomazia italiana cioè scelta di luoghi insigni o per sentimento o per locuzione raccolti dagli scritti italiani in prosa di autori eccellenti d'ogni secolo ( 1827 );
Discorso del conte G. Leopardi ( 1827 );

Struttura tripartita con Canzoni, idilli e canti pisano-recanatesi. Si compone di 23 componimenti:
All'Italia; Sopra il monumento di Dante; Ad A. Mai; Nelle nozze della sorella Paolina; A un vincitore nel pallone; Bruto minore; Alla prima o delle favole antiche; Inno ai patriarchi; Ultimo canto di Saffo; Il primo amore; L'infinito; La sera del giorno festivo; Alla luna; Il Sogno; La vita solitaria; Alla sua donna; Al conte Carlo Pepoli; Il risorgimento; A Silvia; Le ricordanze; Canto notturno di un pastore errante dell'Asia; La quiete dopo la tempesta; Il Sabato del Villaggio.

Opere complete di G. Leopardi ( 1845 – 49 );

Quattro lettere inedite di G. Leopardi ( 1847 );
I pensieri ( 1874 );
Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura ( 1898 ).

CHRIS SQUIRE

Christopher Russell Edward Squire, nasce nel 1948, muore il 27 Giugno 2015.
Bassista britannico.
È celebre quasi esclusivamente come bassista del gruppo di Rock progressivo britannico degli ' Yes '.
Era il detentore legale del marchio "Yes" e l'unico membro del gruppo a suonare in tutti gli album in studio.

Chris Squire viene considerato un pioniere e un innovatore di grandissimo talento nell'uso del basso elettrico. Il basso che utilizzava di norma è un Rickenbacker 4001, che suonava dal 1965 ; fu il terzo Rickenbacker 4001 importato in Inghilterra dagli U.S.A. (il primo fu acquistato da P. McCartney).

Questo Strumento, con il suo suono netto e distorto, è un elemento chiave del suono di Squire, basato anche sulla tecnica del ' bi-amping' : i suoni bassi dello Strumento vengono inviati a un amplificatore da basso e quelli alti a un amplificatore da chitarra solista, producendo una sorta di 'sandwich' tonale che acquisisce un effetto overdrive pur mantenendo la potenza dei bassi Rickenbacker. Squire è stato anche uno dei primi bassisti a utilizzare effetti come il tremolo, il phaser e il wah-wah.

Le linee di basso di Squire non sono quasi mai ovvie, e vengono spesso descritte come linee soliste sovrapposte ai corrispondenti virtuosismi della chitarra e della tastiera. Questa tecnica di basso estremamente particolare in qualche modo qualifica anche i primi lavori di Squire come precursori dell'approccio al basso di Jaco Pastorius.

Oltre che con il basso Squire, essendo anche dotato sul piano vocale, ha un ruolo chiave nei cori che caratterizzano la musica degli Yes; le sue armonizzazioni con il controtenore J. Anderson sono uno dei "marchi di fabbrica" del suono del gruppo.

MARIA AMELIA MONTI

Maria Amelia Monti, nasce a Milano il 30 Giugno 1962.
Attrice italiana.

Filmografia parziale :

Cinema :

  • Il mistero del panino assassino
  • Stiamo attraversando un brutto periodo
  • Anime fiammeggianti
  • Italia Village
  • Miracolo italiano
  • La vera vita di Antonio H.
  • Asini
  • 13dici a tavola

Televisione :

  • .. la vita continua, regia di Dino Risi
  • Amico mio 1 – 2
  • Dio vede e provvede
  • Finalmente soli
  • Amiche
  • Finalmente Natale
  • Finalmente a casa
  • Finalmente una favola
  • L'amore non basta ( quasi mai )
  • Distretto di Polizia 11
  • Baciati dall'amore

SILVIO ORLANDO

Silvio Orlando.
Nasce a Napoli il 30 Giugno 1957.

Attore di Cinema e di Teatro.

Filmografia :
Kamikazen ( 1987 ) regia di G. Salvatores;
Palombella rossa ( 1989 ) regia di Nanni Moretti;
La Settimana della Sfinge ( 1990 );
Matilda ( 1990 );
Il Portaborse ( 1991 );
Il Richiamo della Notte ( 1992 );
Un'altra Vita ( 1992 );
Arriva la Bufera ( 1993 );
Sud ( 1993 ) regia di G. Salvatores;
Il Cielo è sempre più blu ( 1995 );
La Scuola ( 1995 );
Ferie d'agosto ( 1996 ) regia di P. Virzì;
Intolerance ( 1996 );
I Magi randagi ( 1996 );
Vesna va veloce ( 1996 );
La mia Generazione ( 1996 );
Nirvana ( 1997 ) regia di G. Salvatores;
Auguri Professore ( 1997 );
Aprile ( 1998 ) regia di Nanni Moretti;
Polvere di Napoli ( 1998 );
Figli di Annibale ( 1998 );
Fuori dal Mondo ( 1999 );
Preferisco il rumore del Mare ( 2000 );
Il Grido d'angoscia dell'uccello predatore ( 2001 ) regia di Nanni Moretti;
La Stanza del Figlio ( 2001 ) regia di Nanni Moretti;
Luce dei miei occhi ( 2001 );
Il Bacio dell'Orso ( 2002 );
El Alamein ( 2002 );
Il Consiglio d'Egitto ( 2003 );
Il Posto dell'anima ( 2003 );
Opopomoz ( 2003 );
Dopo mezzanotte ( 2004 );
Il Caimano ( 2006 ) regia di Nanni Moretti;
Caos calmo ( 2008 );
Il papà di Giovanna ( 2008 ) regia di Pupi Avati;
La Fabbrica dei tedeschi ( 2008 );
Ex ( 2009 );
Il Grande Sogno ( 2009 ) regia di M. Placido;
Genitori & Figli ( 2010 ) regia di G. Veronesi;
La passione ( 2010 );
Missione di Pace ( 2011 );
Il Delitto di Via Poma ( 2011 );
Un Natale con i Fiocchi ( 2012 );
La Variabile Umana ( 2013 );
Un Castello in Italia ( 2013 );
La variabile umana ( 2013 );
La sedia della felicità ( 2014 ).


Premi e Riconoscimenti :

David di Donatello . 1998 – 2006

Nastro d'Argento : 2000 – 2006

Globo d'Oro : 1994

Ciak d'Oro : 1998 – 2006

Mostra del Cinema di Venezia : 2008

LEA MASSARI

Lea Massari, nome d'Arte di Anna Maria Massatani, nasce a Roma il 30 Giugno 1933.
Grandissima Attrice, con una lunghissima e stimabile Carriera.

Riconoscimenti :

David di Donatello : 1962

Nastro d'Argento : 1973 – 1979


Cinema :
Proibito ( 1954 ) regia di M. Monicelli;
I Sogni nel cassetto ( 1957 );
Resurrezione ( 1958 );
L'Avventura ( 1960 ) regia di M. Antonioni;
La Giornata balorda ( 1960 );
I Sogni muoiono all'alba ( 1961 );
Morte di un bandito ( 1961 );
Il Colosso di Rodi ( 1961 ) regia di S. Leone;
Una Vita difficile ( 1961 ) regia di D. Risi;
Le quattro giornate di Napoli ( 1962 ) regia di N. Loy;
La Città prigioniera ( 1962 );
La Morte sale in ascensore ( 1962 );
I Cavalieri della Vendetta ( 1963 );
La Coda del Diavolo ( 1964 );
L'insoumis ( 1964 );
Le Soldatesse ( 1965 );
Made in Italy ( 1965 ) regia di N. Loy;
Il Giardino delle delizie ( 1967 );
Volver a vivir ( 1968 );
Lo voglio morto ( 1968 );
Senza via d'uscita ( 1970 );
L'Amante ( 1970 );
Un soffio di piacere ( 1970 );
Paolo e Francesca ( 1971 );
Il soffio al cuore ( 1971 );
La prima notte di qiuete ( 1972 );
La Corsa della Lepre attraverso i Campi ( 1972 );
Questo impossibile Oggetto ( 1972 );
La femme en bleu ( 1973 );
L'Uomo che non seppe tacere ( 1973 );
Un Battito d'ali dopo la strage ( 1973 );
Cadavere di troppo ( 1974 );
Allonsafan ( 1974 ) regia dei Fratelli Taviani;
La linea del Fiume ( 1975 );
Il Poliziotto della Brigata criminale ( 1975 );
El perro ( 1976 );
Chi dice donna dice danno ( 1976 );
Caccia al Montone ( 1976 );
Antonio Gramsci ( 1977 );
Vivere giovane ( 1977 );
Repérages ( 1977 );
Sale réveur ( 1978 );
Les Rendez-vous d'Anna ( 1978 );
Cristo si è fermato a Eboli ( 1979 );
Foto ricordo ( 1979 );
La Flambeuse ( 1981 );
Sarah ( 1983 );
La 7ème Cible ( 1984 );
Segreti, segreti ( 1985 ) regia di G. Bertolucci;
Una Donna spezzata ( 1988 );
Viaggio d'amore ( 1991 ).

Televisione :
Capitan Fracassa ( 1958 );
I Promessi Sposi ( 1967 );
I Fratelli Karamazov ( 1969 );
Anna Karenina ( 1974 );
Quaderno proibito ( 1980 );
La Vigna di uve nere ( 1984 );
Una Donna a Venezia ( 1986 ).

Commedia Musicale :
Rugantino ( 1962 ).

Prosa televisiva :
Edipo Re ( 1977 ).

Come si evince dalla sua Carriera, la Massari è stata una grande Attrice nel Cinema e in Tv nella Sezione ' drammatica ', interpretando grandi Personaggi, e facendolo sempre al meglio.