Passa ai contenuti principali

Translate

NICO CEREGHINI

Enrico Cereghini detto Nico nasce a Casargo il 12 Luglio 1948.
Giornalista, Pilota motociclistico.

Appassionato di moto, esordì come tester per la Rivista Motociclismo nel '68.

Ad inizio Anni '70 debuttò nelle competizioni, correndo nelle derivate di serie e nella Coppa FIM Endurance prima con una Laverda SFC e poi con una Laverda 1000.
Nella Coppa FIM terminò ottavo nel '75 , grazie al terzo posto, in coppia con A. Brettoni, alla 1.000 km del Mugello ed al secondo posto alla 24 Ore di Liegi, corsa a SPA in coppia con R. Gallina.

Nel '73 la coppia Cereghini-Daneu, in sella a una Segoni Special con meccanica "SFC", è stato l'unico equipaggio italiano a concludere il Bol d'Or. Partecipa nuovamente nel '76, terminandolo al decimo posto in coppia con A. Sorci con una Segoni-Kawasaki.

In tutto sono sei le partecipazioni di Cereghini al Bol d'Or, compresa quella al Circuito del Castellet, nel '78, dove portò al debutto in gara il prototipo della Laverda 1000 V6, in coppia con C. Perugini.
Cereghini corse anche 9 gare dal 1975 al '78 nella Classe 500 del Motomondiale, non conseguendo punti. Nella stessa Classe, partecipò al Campionato Italiano Velocità, raggiungendo il quinto posto in classifica nelle stagioni 1976 e 1977.

Nel '72 sposta le sue partecipazioni da pilota professionista anche nella Motonautica, disputando la 24 Ore di Rouen.

Riprendendo in parte lo slogan stesso, nel 2011 ha pubblicato un Libro dal titolo ' Casco ben allacciato '.

Commenti

Visualizzazioni totali