Passa ai contenuti principali

Translate

LIRICA – ‘ LA CAMBIALE DI MATRIMONIO ‘ – G. ROSSINI

Farsa comica in un Atto. Libretto di G. Rossi
Prima Rappresentazione : Venezia,  Teatro Moisé, 3 Novembre 1810.

La vicenda - assai semplice, ma in grado di fornire lo spunto per gustose Arie e Concertati (che rivelano appieno il talento precoce del giovane Rossini) - si svolge nel salotto, "semplicemente elegante", della casa del ricco mercante Tobia Mill (Basso, o meglio "buffo").
Sua figlia, la giovane Fanny ( Soprano ) , è stata promessa in sposa suo malgrado, e dietro la firma di una "cambiale di matrimonio", al maturo corrispondente americano Mr. Slook (anch'egli "buffo").
Fanny è invece innamorata, corrisposta, di Edoardo Milfort ( Tenore ), amico di famiglia (e il topos del triangolo amoroso, tipico dell'opera lirica, è così rispettato), e, quando Slook giunge entusiasta dall'America per "ritirare la sposa" i nodi non possono che venire al pettine.
La giovane tenta, riducendolo alla commozione, di dissuadere Slook dal procedere all'"acquisto", mentre Edoardo - in maniera più spiccia - arriva a minacciare il mercante d'oltreoceano.
Quando questi, spaventato, comunica a Tobia Mill di essere intenzionato a rinunciare all'"affare", viene per tutta risposta sfidato a duello.

Il lieto fine - complice anche l'intervento dei domestici di casa Mill, Norton (basso) e Clarina (soprano) - è comunque garantito: Slook girerà la cambiale a beneficio del giovane Edoardo e, con buona pace di tutti, il consueto Rondò finale favorirà l'esito felice di chiusura dell'operina.

Commenti

Visualizzazioni totali