Passa ai contenuti principali

Translate

GIORGIO MORANDI

Giorgio Morandi nasce a Bologna il 20 Luglio 1890, muore il 18 Giugno 1964.
Noto Pittore e Incisore.

Fu uno dei protagonisti della Pittura italiana del '900 ed è considerato tra i maggiori Incisori mondiali del Secolo.
La sua Pittura si può definire unica e universalmente riconosciuta; celebri le sue Nature Morte Olio su Tela , dove la luce rappresenta il fondamento delle sue opere. L'apparente semplicità dei contenuti (vasi, bottiglie, ciotole, fiori, paesaggi) viene esaltata dalla qualità pittorica.

Riservato, dai tratti nobili, gentile sia nella vita privata che in quella professionale, Morandi ha fatto discutere Bologna per la sua personalità enigmatica ma fortemente positiva.

Morandi ha vissuto a Bologna, con la madre e le tre sorelle Anna, Dina e Maria Teresa che lo hanno sempre accompagnato con nobile spirito fino alla sua morte avvenuta il 18 Giugno 1964 dopo una degenza di un mese. Morandi, durante gli ultimi giorni della sua vita, stava coricato nel suo letto continuando con l'indice a disegnare nell'aria le forme che avrebbero fatto parte del percorso artistico che andava evolvendosi.

Morandi dipinse sempre nella sua stanza di via Fondazza. Solamente quando costruirono nel 1960 la casa estiva a Grizzana Morandi ebbe un vero e proprio studio. Di fronte alla casa estiva si trovano i tre Fienili del Campiaro, soggetto frequente nelle tele del Pittore.


Sue Opere nei Musei :

Centre for Fine Arts – Bruxxelles ( Belgio );
Galleria d'Arte moderna Ricci Oddi ( Piacenza );
Museo Morandi ( Bologna );
Pinacoteca Civica ( Forlì );
Fondazione Magnani-Rocca ( Parma );
Galleria Nazionale d'Arte moderna e contemporanea ( Roma );
Museo ' Sandro Pertini ' ( Savona );
Pinacoteca di Brera ( Milano );
Galleria d'Arte moderna e contemporanea ( Bergamo );
Museo del 900 ( Milano );
GAM ( Torino ).

Commenti

Visualizzazioni totali