Passa ai contenuti principali

Translate

ERNESTO ' CHE ' GUEVARA

Ernesto Guevara de la Serna, più noto come Che Guevara o semplicemente ' el Che ' nasce a Rosario ( Argentina ) il 14 Giugno 1928, muore nel 1967.

Rivoluzionario, Guerriero, Scrittore e Medico.


Guevara fu Membro del ' Movimento del 26 Luglio ' e, dopo il successo della Rivoluzione Cubana, assunse un ruolo nel nuovo Governo, secondo per importanza solo a Fidel Castro, suo alleato politico.
Nella prima metà del 1965 lasciò Cuba per attuare la Rivoluzione popolare in altri Paesi, prima nell'ex Congo Belga, poi in Bolivia.
L'8 Ottobre 1967 venne ferito e catturato da un reparto anti-guerriglia dell'esercito boliviano – assistito da Forze speciali statunitensi costituite da Agenti speciali della CIA – a La Higuera, nella provincia di Vallegrande.
Il giorno successivo venne ucciso e mutilato delle mani nella scuola del villaggio. Il suo cadavere – dopo essere stato esposto al pubblico a Vallegrande – fu sepolto in un luogo segreto e ritrovato da una missione di antropologi forensi argentini e cubani, autorizzata dal governo boliviano di Sanchez de Lozada, nel 1997. Da allora i suoi resti si trovano nel Mausoleo di Santa Clara di Cuba.


La figura di Ernesto Guevara è assurta alla dimensione del "mito", essendo divenuto un'icona di livello internazionale per quella parte di persone che si riconoscono nei suoi ideali rivoluzionari.
A testimonianza della grande risonanza mediatica dell'immagine di Guevara si può portare ad esempio il fatto che la fotografia del Che scattata il 6 Marzo 1960 dal fotografo A. Korda e da questi regalata all'Editore italiano G. Feltrinelli è diventata una delle immagini più famose del XX Secolo, tanto da essere considerata la più riprodotta in assoluto della storia della fotografia. Meno nota è la circostanza dello scatto: i funerali di 81 cubani morti durante un attentato terrorista finanziato ed appoggiato dagli anticastristi e dalla CIA nell'ambito dell'Operazione Mongoose.
Guevara è stato interpretato al Cinema da F. Rabal, Omar Sharif, A. Banderas, A. Vasco, G. Garcia Bernai, E. Noriega, J. Garcia e B. Del Toro.




Opere Letterarie :

Edizioni italiane delle Opere di Guevara :

  • La guerra per bande
  • Sulla Sierra con Fidel. Cronache della rivoluzione cubana
  • Creare due, tre molti Viet-Nam. È la parola d'ordine
  • Da un altro Vietnam
  • La guerra di guerriglia e altri scritti politici e militari
  • Lettere, diari e scritti
  • Il socialismo e l'uomo a Cuba
  • Ai giovani; Cuba non è un'eccezione storica
  • Contro la burocrazia; Che cos'è un quadro rivoluzionario; Operai e partito
  • Diario in Bolivia
  • Opere, 3 voll :
I, La guerra rivoluzionaria
II, Le scelte di una vera rivoluzione
III, Nella fucina del socialismo
  • Questa grande umanità
  • Scritti, discorsi e diari di guerriglia. 1959-1967
  • Il marxismo vivente del Che. Raccolta di scritti di Ernesto Che Guevara
  • Scritti politici e privati di Che Guevara
  • Latinoamericana
  • La costruzione del partito nel pensiero del Che
  • L'anno in cui non siamo stati da nessuna parte. Il diario inedito di Ernesto Che Guevara in Africa
  • Diario da Cuba
  • Calida presencia. Lettere di Che Guevara a Tita Infante
  • La conquista della speranza. Diari inediti 1956-1957
  • Ideario
  • Diario della rivoluzione cubana
  • I giovani
  • Cuba: eccezione storica o avanguardia nella lotta al colonialismo?
  • L'economia
  • Politica e sviluppo
  • La rivoluzione dei popoli oppressi
  • Breviario
  • Passaggi della guerra rivoluzionaria
  • Testi essenziali
  • Prima di morire
  • Poesie e scritti sulla letteratura e l'arte
  • Otra vez
  • Il sogno rivoluzionario
  • Diario della rivoluzione cubana
  • Poesie
  • America latina. Il risveglio di un continente
  • Leggere Che Guevara. Scritti su politica e rivoluzione
  • La storia sta per cominciare. Una biografia per immagini
  • Sui giovani e sull'università
  • Giustizia globale
  • La guerra rivoluzionaria a Cuba

Commenti

Visualizzazioni totali