lunedì 26 giugno 2017

CINO TORTORELLA

Felice Tortorella, meglio noto come Cino, nasce a Ventimiglia il 27 Giugno 1927.
Muore il 23 Marzo 2017.
Conduttore televisivo e Autore televisivo.

Partecipa allora alla selezione per la Scuola d'Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano, fondata da G. Strehler, venendo scelto tra i 15 Vincitori (su circa 1500 aspiranti). Sarà qui che, dopo aver abbandonato gli Studi universitari, nel '56 Tortorella promuove la messa in scena di una Pièce teatrale per ragazzi dal titolo ' Zurlì, mago Lipperlì', dalla quale verrà tratta la Sceneggiatura del suo primo programma televisivo "Zurlì, mago del giovedì", andato in onda nel '57 e nel '59 concepisce e progetta la Manifestazione canora dello Zecchino d'Oro, che va in onda per la prima volta quello stesso anno.

Tortorella ha condotto la trasmissione dalla sua Prima Edizione alla 51esima, fino al 1972 impersonando il ruolo del famosissimo Mago Zurlì.

Lo Spettacolo televisivo ' Mago Zurlì, il mago del giovedì ' prendeva ispirazione dal precedente lavoro teatrale e andò in onda per la prima volta il 3 Gennaio 1957, per iniziativa di Umberto Eco, allora funzionario Rai.

La trasmissione ebbe un successo travolgente e rimase nel ricordo di tutti i bambini dell'epoca.
Nel 2002, in occasione della quarantacinquesima edizione dello Zecchino d'Oro, Tortorella è entrato nel Guinness dei primati per aver presentato lo stesso spettacolo più a lungo di chiunque altro al mondo.

Ha realizzato tantissime Trasmissioni Televisive sia per la Rai, sia per la Rete privata Antenna 3 Lombardia.

Nessun commento:

Posta un commento