lunedì 19 giugno 2017

BLAISE PASCAL

Blaise Pascal, nasce a Clermont-Ferrand ( Francia ) il 19 Giugno 1623, muore nel 1662.
Matematico, Fisico, Filosofo, Teologo.


A sedici anni scrisse un trattato di Geometria proiettiva e dal 1654 lavorò con P. de Fermat sulla Teoria delle probabilità che influenzò fortemente le moderne teorie economiche e le scienze sociali.
Dopo un'esperienza mistica seguita ad un incidente in cui aveva rischiato la vita, nel 1654, abbandonò Matematica e Fisica per dedicarsi alle riflessioni religiose e filosofiche. Morì due mesi dopo il suo 39º compleanno, nel 1662, dopo una lunga malattia che lo affliggeva dalla fanciullezza.

Opere :

  • Essai sur les coniques
  • Expériences nouvelles touchant le vide
  • Mémorial
  • Traité du triangle arithmétique
  • Les lettres provinciales
  • De l'esprit géométrique
  • Élément de géométrie
  • L'art de persuader
  • De l'équilibre des liqueurs
  • De la pesanteur de l'air
  • Les pensées

Nessun commento:

Posta un commento