giovedì 29 giugno 2017

BIBBIA - SIMBOLOGIA : IL BUE

Insieme a altri bovini affini ( tori, vitelli ), il Bue ( in ebraico ' bakar, sor '; in greco ' bous ' ) è noto per la sua forza lavorativa, il latte della mucca e la bontà della sua carne.
E' stato addomesticato e allevato dall'Uomo fin dai primordi della civiltà.

Associato al ' bestiame grosso ', il Bue era allevato soprattutto nella Transgiordania e in Moab, regioni ricche di acqua e di pascoli.
Nei Testi Biblici esso è presentato come l'animale adatto all'aratura e alla trebbiatura.
Nella Bibbia il suo Lavoro è ritenuto il più faticoso.
Per tale ragione la Legge proibiva di ' mettere la museruola al Bue che trebbia ', evidenziando un sentimento di rispetto verso gli animali.

Oltre all'impiego agricolo, i Buoi trainavano anche il carro che recava l'arca dell'Alleanza e erano impiegati per i sacrifici.

Tale usanza è invalsa in Israele sotto l'influsso dei Riti pagani di tipo cananeo.

Associato al Simbolo della bontà e della Pace, insieme all'Asino, il Bue è presente secondo la tradizione, nel Presepe natalizio.

Nessun commento:

Posta un commento